Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Ingredienti

Acqua, Antiossidante E300, Aromi naturali, Carne di suino, Correttore di acidità E262, Destrosio, Saccarosio, Sale, Spezie

Luganega Fresca

Luganega di suino sapientemente aromatizzata con aromi naturali come sale grosso, e pepe nero. Macinata a grana grossa, la luganega fresca è il tipico insaccato che si può trovare dai rifugi in alta quota alle feste di paese. Spedita con imballaggi certificati a temperatura controllata in 24h!

 4,20 8,40

Svuota
Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Ingredienti

Acqua, Antiossidante E300, Aromi naturali, Carne di suino, Correttore di acidità E262, Destrosio, Saccarosio, Sale, Spezie

COD: N/A Categorie: ,

Condividi su:

Luganega Fresca

La luganega fresca di suino è il più classico degli insaccati freschi Trentini ed è inoltre estremamente semplice, naturale e gustosa.
La realizzazione di questo insaccato inizia con la selezione delle materie prime di qualità, in particolare la carne e gli aromi naturali che andranno a esaltarne il gusto. La carne di suino deve essere attentamente divisa nelle giuste proporzioni tra parti magre e grasse. Le parti grasse, seppur presenti in minor quantità, sono fondamentali per conferire al gusto della luganega la giusta dolcezza e morbidezza.
Una volta macinata la carne iniziamo con l'impastamento. Questo passaggio è fondamentale perché serve per rendere l'impasto il più omogeneo possibile aggiungendo quindi la giusta quantità d'acqua e gli aromi 100% naturali. Passiamo poi all'insaccatura con budello naturale sottile.

La luganega fresca è così pronta per essere gustata nel modo giusto.
Se non sai come poterla cucinare, continua a leggere. Alcuni brevi e semplici consigli per te appena poco più in basso nella pagina!

Luganega Fresca, Come si fa?

La luganega fresca di suino è molto semplice da cucinare.
Stiamo parlando del prodotto per eccellenza di rifugi in alta quota e feste di paese. 
Non esiste un solo modo di cucinare la luganega. Vediamo assieme i 3 principali modi per apprezzarla:

Alla piastra

Il più classico dei modi per cucinare la luganega è alla piastra.
Scegli se farla aperta o se lasciarla intera, tuttavia noi consigliamo sempre di dividerla come se fosse un hamburger per facilitarne la cottura.
Incidila quindi per il lungo senza dividerla completamente e con il palmo della mano schiacciala lievemente.
Sulla piastra già calda lascia cucinare la luganega pochi minuti per parte fino a ottenere il classico colore rosa scuro con striature marroni.

Se non sai con cosa accompagnarla, il classico è sicuramente con la polenta gialla classica o di Storo e formaggio sciolto

In Padella

Inizia incidendo la luganega per il lungo ma senza dividerla interamente. Schiacciala lievemente con il palmo della mano per ottenere una specie di hamburger sottile.
Adesso, scalda una pentola antiaderente sul fuoco e, senza oliarla, cucina la luganega per circa 5 minuti da una parte e 4 dall’altra. Non serve aggiungere sale o altri sapori che risulterebbero di troppo.

Anche qui, come contorni ti consigliamo polenta e formaggio sciolto!

Bollita

La luganega fresca bollita non è il classico però è comunque estremamente apprezzata sopratutto perché in questo modo risulta essere molto più leggera.

Fai qualche buco con uno stuzzicadenti alla luganega e immergila nell’acqua bollente intera. Lasciala cucinare per circa 10 minuti e poi estraila con delicatezza.
Un ottimo modo per apprezzare la luganega bollita è accompagnandola con i crauti Trentini!

Recensioni

Recensisci per primo “Luganega Fresca”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello della spesa
0
X